Oro e Preziosi

INVESTIRE NELL'ORO

Chi siamo
La nostra è un'azienda dinamica che nasce dopo esperienze nel campo dei preziosi, e più precisamente nel recupero dei metalli quali oro e argento. Disponiamo di una vasta gamma di prodotti da investimento e offriamo consulenze personalizzate a privati, nonché a tutte le aziende e operatori del settore orafo presenti sul territorio nazionale ed estero. La mission di IFF è di Investire al meglio il denaro dei nostri clienti con la commercializzazione di Oro fisico a clientela privata con il miglior servizio in materia per offrire l'eccellenza, garantire la massima sicurezza del vostro investimento e la tutela dei vostri risparmi.

Storia dell’oro
Il prezzo dell'oro è fissato dai mercati; tuttavia, dal 1919, la Borsa di Londra stabilisce due volte al giorno un prezzo di riferimento (il cosiddetto fixing dell'oro). Storicamente l'oro è stato impiegato per supportare le valute in un sistema economico basato sul gold standard, in cui il valore di ogni valuta è stabilito equivalente a una certa quantità di oro. Come parte di questo sistema, i governi e le banche centrali tentarono di controllare il prezzo dell'oro, fissandone le parità con le valute. Per un lungo periodo (dal 1789 al 1933) gli Stati Uniti fissarono il prezzo dell'oro a 20,67 dollari/oncia (pari a 0,66456 $/g) che poi elevarono a 35 dollari/oncia (pari a 1,12527 $/g) nel 1934. Nel 1961 mantenere questo prezzo era diventata un'impresa ardua; le banche centrali degli Stati Uniti d'America e dell'Europa iniziarono a coordinare le loro azioni per mantenere il prezzo stabile contro le forze di mercato. Nel 1971, il prezzo dell'oro fu lasciato libero di variare in accordo alle leggi di mercato. Le banche centrali possiedono ancora oggi riserve auree a garanzia del valore delle proprie valute, anche se il volume globale di queste riserve è andato via via calando (causa la progressiva coniazione di moneta in assenza di controvalore aureo o di qualunque altro metallo. Il prezzo è salito a 420 $/oncia (13,503 $/g) nel 2004 a causa della svalutazione del dollaro statunitense; il prezzo dell'oro in altre valute (ad esempio l'euro) ha subito nello stesso periodo un aumento inferiore, comunque consistente, al 10% dalla quota di 330 euro/oncia (10,6 €/g).

Processo di Affinazione
È il momento in cui nella purezza dell'ennesima colata si cela il risultato di tutto l'iter lavorativo che, dal crogiolo incandescente alla colata di oro puro che riempie gli stampi a forma di lingotto unisce esperienza, tecnologia e grande professionalità. Per poter recuperare l’oro puro contenuto nei gioielli usati, essi dovranno essere portati dalla loro condizione solida a liquida, attraverso la loro fusione. Questo, grazie alla competenza di personale altamente specializzato e di provata serietà. L’operazione d’affinazione può essere eseguita con diverse modalità a seconda del titolo in oro della lega:
Una prima modalità è mediante attacco con acqua regia. Le verghe da affinare sono sottoposte inizialmente a fusione in crogiolo, poi il metallo fuso viene fatto colare in una vasca d’acqua dove si solidifica in forma di scaglie. Queste vengono poste in un serbatoio e sciolte con acqua regia, all’inizio a freddo e di seguito tramite riscaldamento, questa operazione dura all’incirca tre ore. Terminata la reazione il tutto è lasciato raffreddare, quindi il liquido viene filtrato sotto vuoto e versato in un serbatoio dove, sotto cappa, viene effettuata la precipitazione dell’oro tramite aggiunta di bisolfito. L’aspirazione forzata sotto cappa è indispensabile per l’evacuazione dell’anidride solforosa che si sviluppa durante l’operazione di riduzione del cloruro d’oro, ovviamente tali operazioni saranno sempre eseguite secondo i criteri necessari ai procedimenti antinquinamento. La parte di liquido che rimane in fondo al recipiente con l’oro precipitato viene filtrata sotto vuoto.
Per il secondo metodo viene posto il materiale da fondere all’interno del crogiolo con l’aggiunta del borace che serve per facilitare lo scioglimento dei metalli puri e crea inoltre una pellicola che forma una protezione per il metallo in fusione dall’ossidazione; il salnitro si aggiunge in ultimo per rendere la fusione più liquida. Raggiunto il punto di fusione, per l’oro è di 1064° C, il crogiolo viene estratto dal forno per poter colare il liquido contenuto all’interno di appositi recipienti chiamati staffe generalmente di ghisa o grafite. La staffa viene riscaldata per togliere l’umidità e viene leggermente unta con olio di lino per rendere più semplice il distacco del metallo dal contenitore. Nell’operazione di colata bisogna prestare particolare attenzione alla velocità con la quale si versa il liquido per evitare solidificazioni a strati che non renderebbero omogenea la verga così ottenuta e falserebbero quindi i risultati dell’analisi che dovrà seguire. Al termine dell’operazione di fusione la verga è analizzata per conoscere la quantità del materiale prezioso contenuto.
 
Perché metalli preziosi e perché investire nell’oro
 Al contrario degli investimenti finanziari puri, l'acquisto d'oro è più sicuro perché il valore del prezioso come spiegato nella “storia dell’oro” non presenta momenti di stallo, e in qualsiasi momento si possono trovare acquirenti pronti a riacquistare il capitale in oro e monete da investimento. L'attività di vendita è garantita dalla professionalità e dalla collaborazione con professionisti nel campo dei metalli preziosi e della numismatica, tutte le transazioni sono garantite ed eseguite nel rispetto delle leggi internazionali e di tutela della privacy. Nessun altro investimento mantiene nel tempo il suo valore come fa l'oro! Investire in Oro non intacca in nessun caso la disponibilità di contanti visto come è semplice ed immediato trasformarlo in contanti rispetto a qualsiasi titolo azionario, obbligazionario o valutario quindi L'Oro “fisico”, i lingotti e le monete, sono il modo più sicuro di investire i propri risparmi. L'Oro è fin dall’antichità l'unico bene a livello internazionale da chiunque ritenuto equivalente al denaro. Nei momenti di incertezza dei mercati finanziari internazionali dovuti a tensioni sociali, crisi economiche, guerre internazionali o disastri naturali, solo l’Oro mantiene o aumenta il suo valore. A differenza di investimenti in valute, titoli o obbligazioni, con l’Oro non ci sono commissioni da pagare per depositi bancari o per singole operazioni di compra/vendita. Per investire in Oro non è necessario scegliere il momento giusto perché nel tempo il valore di questo bene cresce sempre. L'Oro puro è l’unico investimento esente da tasse!
Alcuni dei maggiori economisti, del resto, concordano sul fatto che l'Oro è ragionevolmente l’unico investimento che può mantenere ed incrementare il suo valore nel prossimo futuro. L’Oro è stato per migliaia di anni la valutata, la moneta, degli scambi commerciali a livello globale. E ancora oggi è il bene che acquistano gli istituti nazionali di credito per garantire i propri debiti a livello internazionale. L’oro è sempre richiesto e il fatto che sia così richiesto crea spesso un disavanzo tra la bilancia vendite/acquisti (c’è meno Oro sul mercato rispetto a quanto ne richiedono gli acquirenti). Ed è questo disavanzo che porta ad un costante aumento del prezzo.
IFF ti dà la possibilità di poter investire in Oro, basta scegliere dall’elenco dei nostri prodotti il tuo lingotto, ci sono lingotti di ogni taglio o peso, e questo permette a chiunque di poter investire nel bene più prezioso ed in base alle proprie possibilità o in base alla propria strategia di diversificazione degli investimenti. Puoi vendere e monetizzare in qualsiasi momento il tuo Oro ed ottenere in cambio moneta contante. Per farlo basta rivolgersi sempre a IFF ltd, un operatore specializzato nel settore dei metalli preziosi e certificato da organismi di controllo riconosciuti a livello internazionale.

IFF ltd offre un servizio unico in Italia, garantendo al cliente facilità di acquisto e senza alcun tipo di rischio:
  • Lingotti di Oro 999,9/1000, la tripla A dell'Oro, dai 2 grammi fino ai 100 grammi
  • Lingotti certificati dalle principali fonderie Europee
  • Riservatezza e sicurezza di tutto il flusso operativo
  • Riacquisto continuativo a condizioni certe

La nostra attività
L'attività svolta dal banco metalli consiste nella vendita e nell'acquisto di oro puro, argento, platino e palladio secondo quotazioni in tempo reale ricevute via satellite, nonchè nella lavorazione tramite fusione di leghe, oggetti, scarti e ritagli di lavorazione, sfridi, rottami e di polveri, residui al fine di ottenere lingotti (verghe) che verranno successivamente analizzate e affinate per ottenere da queste i metalli puri ivi contenuti.
IFF, offre anche la possibilità ad investitori istituzionali e privati di investire in oro per proteggere dall'inflazione i propri risparmi, scegliendo oro fisico sotto forma di lingotti. I lingotti d'oro possono essere di diverse dimensioni e peso; quelli relativamente con il prezzo più alto sono i lingotti da un grammo, che possono arrivare a costare il doppio rispetto al valore effettivo in oro e non costituiscono pertanto un mezzo efficace di investimento. I lingotti relativamente più convenienti sono i lingotti che rispondono allo standard Good Delivery: sono i lingotti da investimento per antonomasia, e sono quelli scambiati nel mercato professionale dell’oro di Londra. L'oro di migliore qualità (in lingotti puri al 99,5% o più, e dei quali si compravende solo il peso netto in oro) ha una garanzia solida e perpetua insita nello status di oro Good Delivery, ed è pure il meno caro. L'oro Good Delivery è anche quello che può essere rivenduto più facilmente, e al prezzo più alto. Questo accade perché l'oro Good Delivery è lo standard del mercato a pronti, e tale mercato dispone di una liquidità molto superiore rispetto al mercato delle monete. IFF offre un servizio unico, garantendo al cliente facilità di acquisto e senza alcun tipo di rischio.